Raddrizzatori di corrente per impianti galvanici

L’azienda di Lainate (Milano), realizza e distribuisce a livello nazionale e mondiale raddrizzatori di corrente per impianti galvanici, perfetti per aziende di qualsiasi dimensione, sempre affidabili, testati e di qualità superiore.
Il raddrizzatore, conosciuto anche come rectifier, è un dispositivo specifico progettato per trasformare un segnale in un segnale non negativo, raddrizzare un segnale alternato o trasformare la corrente alternata in continua.


Raddrizzatori: campi d’applicazione

I campi d’applicazione dei raddrizzatori elettronici sono svariati; tra questi ricordiamo:

  • ossidazione alluminio;
  • ossidazione tradizionale 20-25Vdc;
  • ossidazione cromica dura 60Vdc (controllo costante della tensione con limite massimo di corrente regolabile);
  • ossidazione solforica dura 100Vdc (controllo costante della corrente con limite minimo di voltaggio regolabile).


Caratteristiche tecniche generali

  • Alimentazione trifase 3 x 400 Vca (±10%) 50Hz;
  • regolazione a mezzo tiristori;
  • gruppo raddrizzante esafase;
  • regolazione lineare di tensione e corrente da zero al valore nominale;
  • tensione e (o) corrente stabilizzata con precisione ±1% del f.s per variazione dal 10% al 100%;
  • rampa di salita e discesa regolabili;
  • comando manuale e automatico da PLC;
  • segnali analogici 0÷10V optoisolati per il controllo da PLC Filtro di livellamento del ripple della tensione di uscita (solforica e cromica);
  • limitazione elettronica della massima corrente e tensione di uscita Raffreddamento in aria forzata;
  • interruttore di linea blocco porta magnetico. Limitazione della massima Corrente erogabile per mezzo di circuito elettronico. Blocco di corto circuito. Protezione termica gruppo diodi e trasformatore di potenza con termostati Protezione magnetotermica del ventilatore di raffreddamento. Controllo automatico delle fasi di alimentazione;
  • grado di protezione IP 20.


Optional

  • Quadro comando a distanza;
  • computer di processo con impostazione dello spessore dell'ossido;
  • programmatore di rampe;
  • timer digitale di fine ciclo;
  • flash e suoneria di fine ciclo;
  • funzionamento a onde pulsanti;
  • comunicazione seriale rs 485;
  • raffreddamento in acqua a circuito chiuso;
  • grado di protezione IP54;
  • alimentatore AC o(DC + AC) elettromeccanico per elettrocolorazione alluminio.

Raddrizzatori elettronici esafase

I raddrizzatori elettronici esafase vengono utilizzati in caso di cromatura, ramatura, zincatura, nichelatura, circuiti stampati, elettrolucidatura, ossidazione, doratura e argentatura.

 

Modelli
DA 100A A 50.000A, 8V - 10V - 12V - 16V - 20V - 25V.

 

Caratteristiche tecniche

  • Alimentazione 400Vac 50/60Hz trifase +/- 10%;
  • regolazione a mezzo tiristori;
  • circuito secondario esafase;
  • regolazione lineare tensione e corrente;
  • tensione e (o) corrente stabilizzata con precisione 1% del fondoscala per variazioni dal 10% al 100%;
  • rampa di salita e discesa regolabili;
  • amperometro e voltmetro digitali;
  • segnali analogici 0-10V optoisolati per PLC;
  • comunicazione seriale rs485 MODBUS;
  • interruttore di linea magnetico con blocco porta;
  • limitazione elettronica della massima tensione corrente di uscita;
  • sensori termici trasformatore e diodi;
  • raffreddamento in aria;
  • temperatura di funzionamento 0° - 45°C;
  • grado di protezione IP20.

 

Optional

  • Quadro comando a distanza;
  • filtro di livellamento (L-C) della tensione di uscita;
  • inversione elettronica della polarità;
  • amperorametro digitale;
  • pompa dosatrice;
  • programmatore di rampe;
  • temporizzatore digitale;
  • suoneria di fine ciclo;
  • raffreddamento in acqua a circuito chiuso;
  • funzionamento a onde pulsanti;
  • grado di protezione IP54.
Raddrizzatori elettronici esafase

Convertitori AC/AC monofasi

  • alimentazione 2 x 400 Vac (±10%) 50Hz;
  • autotrasformatore a spazzole striscianti motorizzato;
  • regolazione continua della tensione di uscita e della rampa di salita;
  • controllo manuale con 2 programmi selezionabili a timer più un timer di ripresa colore;
  • flash e suoneria di fine ciclo;
  • segnali analogici 0÷10V optoisolati per il controllo da PLC;
  • protezioni, interruttore generale magnetico bloccoporta, protezioni termiche, controllo del sistema di raffreddamento;
  • grado di protezione IP 20.


Optional

  • Quadro comando a distanza;
  • computer di processo con impostazione dello spessore dell'ossido;
  • programmatore di rampe;
  • timer digitale di fine ciclo;
  • flash e suoneria di fine ciclo;
  • funzionamento a onde pulsanti;
  • comunicazione seriale rs 485;
  • raffreddamento in acqua a circuito chiuso;
  • grado di protezione IP54;
  • alimentatori DC+AC per elettrocolorazione alluminio con controllo elettronico statico.


Convertitori statici AC/AC trifase

  • Alimentazione 3 x 400 Vac (±10%) 50Hz;
  • regolazione continua della tensione di uscita e della rampa di salita;
  • controllo manuale con 2 programmi selezionabili a timer più un timer di ripresa colore;
  • segnali analogici 0÷10V optoisolati per il controlla da PLC;
  • protezioni: Interruttore generale magnetico blocco porta, protezioni termiche, controllo del sistema di raffreddamento;
  • grado di protezione IP 20.


Optional

  • Quadro comando a distanza;
  • computer di processo con impostazione dello spessore dell'ossido;
  • programmatore di rampe;
  • timer digitale di fine ciclo;
  • flash e suoneria di fine ciclo;
  • funzionamento a onde pulsanti;
  • comunicazione seriale rs 485;
  • raffreddamento in acqua a circuito chiuso;
  • grado di protezione IP54.

L’alimentatore con controllo statico è progettato per essere alimentato da una linea trifase alternata e quindi senza sbilanciamento della corrente anche alle alte potenze; la regolazione è di tipo elettronico a tiristori e non necessita di manutenzione periodica.

Raddrizzatori per ossidazione alluminio
Share by: